I primi dieci qualificati della selezione italiana

Si è conclusa sabato 22 aprile a Gustar Pistoia la prima tappa delle selezioni italiane della Coppa del Mondo del Panettone, il concorso internazionale sul lievitato per eccellenza. I giurati hanno valutato e degustato con attenzione tutti i panettoni in gara.

Una giornata intensa, che ha visto il coinvolgimento della giuria composta da: Gianbattista Montanari, esperto lievitista e tecnico – dimostratore Corman; Marco Antoniazzi, stella al “World Pastry Stars” e membro APEI; Angelo Musolino, Presidente Conpait; Stefano Bernardeschi Richemont Club; Anna Giordani, esperta alimentarista specializzata nei lievitati; Franco Antoniazzi, docente di Tecnologie dei prodotti dolciari e di Processi della Tecnologia Alimentare presso l’Università di Parma.

Ed ecco i dieci pasticceri che si sono qualificati e che passano alla finale che si svolgerà a Sigep Rimini a gennaio 2024.

Claudio Colombo, Pasticceria Colombo, Barasso (Varese)
Michele Pirro, Cafè noir, San Marco in Lamis, Foggia
Roberto Moreschi, Roberto Pastry & Bakery, Chiavenna (Sondrio)
Fabio Gennaro, Pasticceria Delizia, Poggio a Caiano (Prato)
Massimiliano Maiorano, La Forneria, Napoli
Riccardo Tonlorenzi, Pasticceria Tonlorenzi di Tonlorenzi Mirko e Riccardo, Seravezza (Lucca)
Fabio Tuccillo, Tucillo Bakery, San Gennaro Vesuviano
Lorenzo Cristiani, Pasticceria Cristiani, Livorno
Beatrice Volta, Come una volta, Quarrata
Andrea Tedeschi, Pastry Lab di Andrea Tedeschi & C, Bologna

Articolo creato 75

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto