Ecco chi rappresenterà l’Italia alla finale mondiale

È stata una finale emozionante che ha visto sfilare per la Coppa del Mondo del Panettone maestri pasticceri da tutta Italia durante la cerimonia di premiazione che si è svolta a Sigep mercoledì 24 gennaio. Dopo le preselezioni svolte lungo lo stivale per tutto il 2023 nelle tre tappe a Gustar Pistoia, al Teatro Cilea di Reggio Calabria e presso l’azienda Agrimontana a Cuneo per il panettone tradizionale e presso l’azienda Molino Dallagiovanna a Gragnano Trebbiense per la categoria Panettone al cioccolato solo 5 candidati per ogni categoria si sono qualificati per la finale mondiale che si svolgerà a Milano dal 6 al 8 novembre 2024.

I 5 Finalisti Italiani per la categoria Panettone tradizionale si sono così classificati:
1° posto – Pompilio Giardino, Panificio Pompilio Ariano Irpino (AV)
2° posto – Pesce Pasquale Pasticceria Pesce 1896 Avella (AV)
3° posto – Damiano Pagani Pasticceria Pagani Dello (BS)
4° posto – Musumeci Antonino, Pasticceria Musumeci. Misterbianco (CT)
5° posto – Lastra Francesco Pasticceria Ga Castellamare di Stabia (NA)

Mentre per la categoria Panettone al cioccolato i 5 Finalisti italiani si sono così classificati:
1° posto – Armando Pascarella Pasticceria Armando Pascarella San Felice a Cancello (CE)
2° posto – Alessandro Slama Dar Slama, Ischia (NA)
3° posto – Andrea Marzo GustoLab Rivoli (TO)
4° posto – Michele Somma Pasticceria La Delizia, Santa Maria la Carità (NA)
5° posto – Pasquale Iannelli Casa Mastroianni Lamezia Terme

Il lavoro della giuria internazionale in questi giorni è stato serrato e impegnativo grazie all’altissima qualità del prodotto. La valutazione ha preso in considerazione l’aspetto esterno (forma, volume e colore), l’aspetto al taglio (alveolatura, ripartizione della frutta e morbidezza) e l’apprezzamento sensoriale come il profumo, il sapore e l’aromaticità.

Con questa importante selezione si compone la rosa dei candidati che si sfideranno alla finale mondiale provenienti da tutto il mondo. Dopo le selezioni in Italia, Spagna, Portogallo, Svizzera e Francia, Brasile e Stati Uniti cresce l’attesa per quelle del Perù, Giappone e Australia che si svolgeranno tra febbraio e maggio.

Articolo creato 75

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto